SERVIZI
CONTATTI
CHIAMACI
02.97375065
VALUTA CASA GRATIS
+02 97375065
VENDUTIHOME STAGING

Prezzo al metro quadro di una casa: come calcolarlo

Quando si intende vendere o acquistare una casa o una qualsiasi altra unità immobiliare, è importante conoscere il prezzo al metro quadro. Stiamo parlando di un calcolo che va effettuato tenendo conto di una serie di fattori analizzati con metodi ben precisi, tra cui quello relativo alla zona in cui l’immobile si trova.

Per ottenere correttamente la stima richiesta, affidarsi ad agenzie esperte del settore può rappresentare sicuramente la scelta migliore.

L’importanza del prezzo al metro quadro di un immobile

Affidarsi ad un’agenzia immobiliare è importante per ottenere il prezzo al metro quadro, indipendentemente dalle nostre intenzioni, che siano di vendita oppure di acquisto. Come primo step, gli agenti esperti possono stabilire il prezzo base, ossia una cifra approssimativa che non si discosti molto da quella che il mercato propone in un determinato contesto urbano. Quest'ultimo è un fattore da non sottovalutare, poiché una valutazione eccessiva potrebbe posizionare l’immobile fuori dal mercato, vanificando il tentativo di trovare potenziali acquirenti. Al contrario, una stima troppo bassa, non redatta da professionisti, potrebbe farci rischiare di svendere il nostro immobile, seppur con tempistiche generalmente inferiori. In riferimento a quanto sin qui descritto, si può dunque asserire che stabilire il prezzo al metro quadro, cercando di calcolare una cifra di mercato ideale, sia essenziale.

Ultimamente, contattare un team di professionisti è diventato un must. Gli agenti immobiliari sono in grado di reperire le quotazioni dei prezzi al metro quadro degli immobili presso l’OMI (Osservatorio del Mercato Immobiliare), oltre a possedere tutti i dati e le statistiche sul venduto di zona.

Come si calcola il prezzo al metro quadro di un immobile?

Il prezzo al metro quadro si calcola, in primis, rilevando l'ammontare della superficie totale sulla quale si sviluppa l'appartamento. In secondo luogo, bisogna moltiplicare il totale per il valore del metro quadro della zona urbana dove l’immobile è ubicato. A tal proposito, gli utenti interessati possono avvalersi di svariate tipologie di servizi preposti al calcolo della suddetta quadratura di un contesto abitativo o commerciale. Indipendentemente se si tratti di acquistare o vendere una casa, un box auto oppure un negozio, l’operazione di calcolo del prezzo al metro quadro può avvenire online. Il consigllio, però, sarebbe quello di procedere sempre fisicamente, attraverso le varie società immobiliari. Questi ultimi si rivelano ideali sia per redigere un prezzo equo, che per la possibilità di calcolare i metri quadri di persona e con strumenti digitali (laser) di ultima generazione. Per tanto, le metodologie utilizzate, rasentano i limiti della perfezione. Per chi, invece, volesse iniziare a capire quali possano essere i criteri indicativi appilcati per redarre il prezzo al metro quadro, sono disponibili le guide on-line di Borsino Immobiliare, il quale riporta tutti i coeficienti di merito. Quest'ultimo si è sempre rivelato una buona guida per capire come si possa determinare il valore di una determinata unità immobiliare.

borsinoimmobiliare.it


Leggi anche:


Quali altri fattori influenzano il prezzo al metro quadro di un immobile?

Se da un lato il prezzo al metro quadro è fondamentale per proporre in vendita o per acquistare un immobile, è altresì corretto considerare altri importanti fattori da analizzare. Questi aspetti, in taluni casi, possono risultare determinanti ai fini di stilare il prezzo definitivo, posizionando al meglio sul mercato il nostro immobile. Nello specifico, stiamo parlando delle caratteristiche strutturali dell’unità immobiliare, ossia l’ esposizione, i diversi affacci e il dato relativo al piano. Anche quest'ultimo influenzerà il prezzo al metro quadro. Più la soluzione è posizionata in alto, infatti, maggiore sarà la luminosità riscontrabile e, di conseguenza, la nostra quotazione finale. A rendere l' analisi del piano ancora più determinante è, ovviamente, la presenza o meno dell' ascensore.

Inoltre...

Va anche aggiunto che, un altro fattore fondamentale ai fini della corretta valutazione di un immobile, sia quello riguardante lo stato di conservazione in riversa. Questo passaggio comprende l' analisi delle eventuli modifiche interne apportate nel corso del tempo e dell' effettiva qualità delle finiture. La verifica di questi aspetti è utile soprattutto quando parliamo di un immobile di pregio, ristrutturato recentemente o di una nuova costruzione. Importante è anche verificare come siano distribuiti gli spazi e se l'immobile sia dotato di una certificazione energetica adeguata alle normative vigenti.

Ci sono da ricordare altri due fattori per il calcolo del prezzo al metro quadro di un immobile. Il primo è legato al contesto condominiale, che contribuirà non poco ad un innalzamento del prezzo. Per quanto riguarda il secondo aspetto, va considerata la vicinanza a parchi, mezzi di trasporto su gomma e mezzi pubblici. Determinante anche la presenza di scuole, supermercati, ospedali, negozi e tutti gli altri servizi di pubblica utilità.

Fonti: casa.it

Richiedi una valutazione gratuita del tuo immobile ora.
Compila il form







    Useremo i tuoi dati SOLO per la valutazione dell'immobile e dopo verranno cancellati

    Ti potrebbe interessare anche:
    VENDUTO
    l pagamento dell’ Imu per la seconda casa è ancora attivo nel 2023 o esistono delle casistiche per le quali il contribuente può esentarsi dal pagamento di tale imposta o ottenerne una riduzione? Cerchiamo di capirlo insieme. 
    VENDUTO
    Una questione particolarmente “spinosa” nell'ambito di una compravendita è rappresentata dalla possibilità di vendere casa con un inquilino dentro. Per approcciarci a tale iter saremo costretti a porci delle domande ben precise e a rispettare determinate regole.
    VENDUTO
    Cercando di proporre un quadro sintetico ma completo, entreremo nel merito delle casistiche in cui si applica la plusvalenza immobiliare, le modalità di tassazione e il relativo calcolo dell’importo in questione e delle relative detrazioni applicabili. 
    crossmenuchevron-downcross-circle